IMU

Scadenza Saldo IMU 2015

Si informa che in data 16 Dicembre p.v. è in scadenza il saldo del versamento IMU per l’anno 2015.
Tale versamento deve essere effettuato sulla base delle aliquote deliberate per l’anno 2015.

E’ possibile visualizzare nel file allegato le aliquote IMU e TASI riferite all’anno 2015.

Tabella riassuntiva aliquote Imu e Tasi 2015

IMU 2015

Delibera del Consiglio Comunale n. 22 del 25/06/2015 – IMU – Determinazione delle aliquote e della detrazione ai fini dell’applicazione dell’Imposta Municipale Propria per l’anno 2015

Delibera del Consiglio Comunale n. 27 del 25/06/2015 – IMU/TASI – Aggiornamento dei valori minimi di riferimento delle aree edificabili ai fini IMU e TASI

Scadenza acconto IMU 2015

Tabella riassuntiva aliquote Imu e Tasi 2014 (28 KB)Si informa che in data 16 giugno p.v. è in scadenza l’acconto del versamento IMU per l’anno 2015.
Tale versamento deve essere effettuato sulla base delle aliquote deliberate nell’anno 2014.

E’ possibile visualizzare nel file allegato le aliquote IMU e TASI riferite all’anno 2014.

Tabella riassuntiva aliquote Imu e Tasi 2014 (28 KB)

IMU 2014

Delibera n. 17 del 20/05/2014 – Approvazione regolamento comunale dell’Imposta Municipale Propria

Regolamento IMU 2014 (65 KB)

Delibera n. 36 del 09/07/2014 – Determinazione delle aliquote e della detrazione ai fini dell’applicazione dell’Imposta Municipale Propria 2014

Delibera n. 40 del 09/07/2014 – Aggiornamento dei valori minimi di riferimento delle aree edificabili ai fini IMU e TASI

Tabella riassuntiva aliquote Imu e Tasi 2014 (28 KB)

Pagamento mini IMU 2014

COME SI CALCOLA LA MINI I.M.U DA VERSARE ENTRO IL 24 GENNAIO 2014 CON RIFERIMENTO ALL’ABITAZIONE PRINCIPALE.

1 LA VERIFICA DA EFFETTUARE
Per sapere se è necessario versare la quota IMU sull’abitazione principale a carico del contribuente, è necessario eseguire i calcoli sottoindicati.
In primo luogo, si deve verificare se si risiede in un Comune che nel 2013 ha deciso di applicare una aliquota Imu sull’abitazione principale o prima casa superiore al 4 per mille. Questa situazione si è verificata in circa 2.400 Comuni, cioè quasi un terzo dei Comuni italiani. L’elenco dei Comuni che hanno deciso di aumentare l’aliquota è disponibile sul sito www.ilsole24ore.com. È comunque consigliabile consultare i siti internet dei Comuni stessi (il link per la ricerca dei siti è ugualmente disponibile dall’elenco dei Comuni riportato su www.ilsole24ore.com).
Per quanto riguarda il Comune di Corridonia l’aumento dell’aliquota IMU sull’abitazione principale o prima casa nell’anno 2013 rispetto all’aliquota standarda IMU dell’anno 2012 è stato pari all’1 per mille, in quanto l’aliquota standard IMU del 4 per mille vigente nell’anno 2012 è stata aumentata, nell’anno 2013, al 5 per mille.
2.400 circa (sono icomuni che hanno deliberato un’aliquota Imu sull’abitazione principale superiore al 4 per mille)
(altro…)

Una realizzazione TASK srl